Gerusalemme, a Gaza omicidi autorizzati. Ma nessuna legge internazionale li giustifica

Secondo i dati appena pubblicati dall’Onu, dal 30 marzo sono 104 i palestinesi che sono stati uccisi durante le manifestazioni a ridosso della barriera che circonda e imprigiona la Striscia di Gaza. Di questi, dodici erano minori, bambini. Altri dodici, inclusi due bambini, sono stati uccisi in altre circostanze correlate. L’impressionante numero di feriti si […]
L'articolo Gerusalemme, a Gaza omicidi autorizzati. Ma nessuna legge internazionale li giustifica proviene da Il Fatto Quotidiano.

Per saperne di più: https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/05...