Migranti, accordo Italia-Germania-Austria per frenare le partenze e gli sbarchi in Ue

A Innsbruck, in vista del vertice dei ministri dell’Interno dell’Ue, si ricompone l"'asse dei volenterosi", guidato questa volta da Matteo Salvini insieme al collega tedesco Seehofer e all'austriaco Kickl. Il vicepremier: "Credo che questo nucleo darà influsso positivo a tutta l’Europa per evitare persone che non scappano dalla guerra". L'intesa sul controllo delle frontiere esterne
L'articolo Migranti, accordo Italia-Germania-Austria per frenare le partenze e gli sbarchi in Ue proviene da Il Fatto Quotidiano.

Per saperne di più: https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/07...