La nuova vita di Boschi: «Il 1° giugno ho spento  il cellulare per la prima volta dopo quattro anni»

L’ex politica più potente d’Italia, oggi deputata, ricomincia da capo. Ha spento il cellulare il 1° giugno dopo più di quattro anni, ammette le colpe del Pd («Non ha sbagliato solo Renzi») e pronostica: «Il governo non durerà cinque anni, ma non romperanno per scelta politica: i 5 Stelle sono affetti da sindrome di Stoccolma di fronte a Salvini»

Per saperne di più: https://www.corriere.it/sette/18_settemb...