Migranti, Onu: “Il patto con la Libia è disumano, scioccati dagli abusi nei campi. Oltraggio a coscienza dell’umanità”

Il patto con Tripoli “è disumano e la sofferenza dei migranti detenuti nei campi in Libia è un oltraggio alla coscienza dell’umanità”. Ovvero si tollerano le torture “pur di gestire il fenomeno migratorio ed evitare gli sbarchi”. Sono queste le parole durissime dell’Alto commissario Onu per i diritti umani Zeid Raad Al Hussein che è intervenuto per […]
L'articolo Migranti, Onu: “Il patto con la Libia è disumano, scioccati dagli abusi nei campi. Oltraggio a coscienza dell’umanità” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Per saperne di più: https://www.ilfattoquotidiano.it/2017/11...