Toni Capuozzo, le Foibe e la manifestazione a Macerata: "Come uccisero gli amici di mio padre. Come una rappresaglia nazista"

A Macerata, al cosiddetto corteo anti-razzista e anti-fascista, manifestanti e antagonisti hanno inneggiato alle Foibe. Una circostanza sulla quale si esprime Toni Capuozzo. Lo fa su Facebook, con un lungo e durissimo post che inizia così: "Leggo commenti che minimizzano, isolano, circoscrivono. Non

Per saperne di più: http://www.liberoquotidiano.it/news/pers...