Pamela Mastropietro, la pista che porta ai crimini rituali nigeriani. L'avvocato: "Forse stanno coprendo qualcuno"

Un nuovo indagato, il quarto, anche lui nigeriano, di 40 anni, e una nuova pista per l'omicidio di Pamela Mastropietro. La sua morte e lo scempio sul suo corpo potrebbero infatti essere collegati ai crimini rituali nigeriani. L'uomo, riporta il Messaggero, era in contatto telefonico con Innocent Ose

Per saperne di più: http://www.liberoquotidiano.it/news/ital...